Gussola espugna Bergamo in volata: vittoria sofferta ma meritata

Serie D
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Excelsior Bergamo 58 (15-29-43-58)

Sintostamp Tazio Magni 60 (15-32-44-60)

Excelsior Bergamo: Gavezzeni 10, Piccinni 3, Belloni 2, Galli 13, Casanova 8, Bernardi 12, Testa ne, Bertoletti, Gionchilie ne, Bellarosa 5, Faipó 5, Cortinovis. All.: Paganelli.

Sintostamp Tazio Magni: Mazza 4, Carboni 2, Marenzi 9, Moscatelli 6, Tedeschi ne, Silocchi 6, Cottarelli, Penna 2, Feraboli 10, Pollina 11, Perini 10. All.: Testi.

Arbitri: Del Felice e Villa.

Note: usciti per falli nessuno – tecnico Silocchi (15) – antisportivo Perini (16) – tecnico Paganelli (19) – tecnico Gavezzeni (35) – tecnico Perini (35).


Gussola alza le braccia al cielo in segno di vittoria sul traguardo, come i ciclisti. Gran vittoria per la Tazio Magni sul difficile parquet dell'Excelsior Bergamo. Partita tirata, in cui le squadre restano a contatto dall'inizio alla fine, con errori ma anche ritmi alti. Perini fa il leader ma i tiri non entrano con regolarità (da tre Gussola incontra una serataccia) e la gara resta in equilibrio. Gussola raggiunge anche il +7 nel terzo periodo ma anche in lunetta non ingrana e si arriva al finale in volata. Dopo molti errori, Bellarosa colpisce il ferro e Moscatelli prende il rimbalzo decisivo. Solo di 2 ma è vittoria, sudata e meritata.

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona