Ufficiale coach Baiardo a Pizzi: "provo gioia, orgoglio e senso di responsabilità"

Serie B Int.
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Il Basket Team 1995 Pizzighettone inizia una nuova era: è ufficiale la firma di Giovanni Baiardo come head coach per la stagione 2024/2025.
I rumors delle scorse settimane hanno trovato piena conferma con il comunicato odierno della società rivierasca, che si assicura un allenatore di talento per provare ad aprire un nuovo ciclo.

Classe 1990, Baiardo rappresenta tutto ciò che il Basket Team ha sempre cercato nei propri tesserati, ovvero un perfetto mix tra qualità tecniche ed indiscusse doti umane che rendono Giovanni una delle persone più apprezzate nel panorama cestistico locale e non.

011__290918.jpg

Passione, lavoro, costanza ed uno straripante entusiasmo sono i tratti distintivi dell’allenatore genovese (leggi la sua storia qui) pronto a tuffarsi in questa nuova avventura con la consueta carica: “provo un mix di sensazioni, in primis grande gioia per essere arrivato in una realtà che ho sempre ammirato da avversario per l’enorme senso di appartenenza e l’entusiasmo che si respirava qui. A questo aggiungo l’orgoglio, perché si tratta di uno step importante per la mia carriera; infine un grande senso di responsabilità, verso il club e la squadra, il livello è alto e sono pronto a spendermi al massimo per raggiungere i nostri obiettivi”.

Prende fiato ma poi riparte, proprio dalla parola “obiettivi”: “la società mi ha chiesto di mantenere o migliorare il piazzamento dello scorso anno, come è nella sua mentalità da sempre, la squadra viene da una stagione eccezionale ed è lecito aspettarsi un campionato di vertice, sarà quello per cui lavoreremo fin da subito”.

itv_baiardo.jpg

Inevitabile un passaggio sul suo predecessore “con Giubertoni ci siamo conosciuti al corso di allenatore nazionale, ne è nato un rapporto che dura da più di sei anni, da parte mia c’è profonda stima nei suoi confronti sia come persona che come allenatore, ha avuto il merito di alzare l’asticella di anno in anno e di portare Pizzighettone alla dimensione che ora tutti gli riconoscono; diciamo che sento una sorta di ‘obligation’ morale e anche in quest’ottica parlo di senso di responsabilità, lui ha tracciato una strada ed io voglio fortemente onorare il suo lavoro”.

Con la firma del nuovo coach in casa Basket Team è ora tempo di iniziare la costruzione del roster per il prossimo campionato; come è da sempre nella filosofia societaria, si dovrebbe partire dalle riconferme, sperando di poter mantenere gran parte del gruppo che tanto bene ha fatto al primo anno nella nuova categoria.

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona