Pizzighettone cede alla distanza: Bergamo vince 85-65 gara-1 dei playoff

Serie B Int.
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Niente da fare per Pizzighettone in gara-1 dei playoff. Pizzighettone inizia bene e mette anche il musetto avanti ma poi piano piano Bergamo fa valere le sue rotazioni (9 giocatori con almeno 6 punti a referto) e prende il largo vincendo nettamente. Sabato alle 21 a Soresina gara-2.

C.L.F. ITALIA BERGAMO-MAZZOLENI PIZZIGHETTONE 85-65

PARZIALI 17-17, 37-34, 65-47

C.L.F. ITALIA BERGAMO: Kingsley 16, Clementi 6, Neri 13, Manto 8, Gianoli 9, Gallizzi 6, Bedini 10, Sackey 11, Isaia, Bellarosa, Simoncelli 6.

Coach: Grazzini

MAZZOLENI PIZZIGHETTONE: Ciaramella 3, Pedrini 8, Ndiaye 14, Samija 15, Biondi n.e., Belloni 3, Beghini n.e., Zafferoni n.e., Tolasi 3, Rinaldi, Boccasavia 7, Zampolli 12.

Coach: Giubertoni

NOTE doppio fallo tecnico a Ciaramella con relativa espulsione e tecnico a Ndiaye.

ARBITRI Di Giuseppe di Carugate (MI) e Forconi di Faenza (RA).

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona