Il profumo di un derby…

Basket
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Correva il 1° Maggio 1983. In scena l’ennesimo derby nel palazzo che poi diventerà il PalaRadi; non c’era ancora la curva, costruita in occasione della promozione in serie A della Vanoli nel 2009, e neppure parte della gradinata opposta alla tribuna, ma non si sa come per quella gara si arrivò, come ci narra Lele Duchi in “Cremona nel canestro", alla bellezza di 2.800 spettatori. Una specie di aggiramento della nota legge fisica per cui un corpo solido di determinate dimensioni non può entrare in un altro corpo solido di dimensioni inferiori.

Oddio; il primo corpo solido, che rappresentava il pubblico, non era di certo del tutto rigido perché in alcuni casi la contorsione dei corpi che lo componeva era tale da deformare il volume che avrebbe posseduto in caso di alloggiamento consono alle sue dimensioni, ma credo che il concetto sia chiaro; ancora uno spillo e saltava per aria il palazzo.

Juvi-SanMiniato-Gara-40008.jpg

Chi c’era, e il Ciranone vostro c’era, se la ricorda quella gara; in primis perché fu il primo esempio di un palazzo trasformato in sauna (o “saùna” come avrebbe detto il grande Gigi Proietti) collettiva, di quelle che ti rimettono al mondo… “quell’altro”.

In secundis perché arrivò in un momento particolare del campionato; penultima giornata: il Corona era lì lì ad entrare nei play off per la promozione in A2, la Ju-Vi invece era invischiata nella lotta per non retrocedere. Un testa-coda che, nell’economia della faccenda, pesava parecchie tonnellate.

In tertiis era di fatto, e senza saperlo, un vero e proprio “clasico” de noialtri, e ciò quando la parola “clasico” non era ancora stata inventata dagli spagnoli per etichettare il derby spagnolo tra Real Madrid e Barcellona.

JC4_1396.JPG

Chi c’era, e il Ciranone vostro c’era,  si ricorda una gara spettacolare, non bellissima ma tiratissima, tutta nervi, determinazione e cuore oltre l’ostacolo da entrambe le squadre; correttezza in campo e sfottò a go-go sugli spalti con Juvini e “Coronini” gomito a gomito senza bisogno di cordoni di uniformi nere o blu a separarli perché tutto alla fine si risolveva con una goliardica risata.

Per la cronaca vinse la Ju-Vi 78 a 76 e di fatto impedì al Corona di andare ai play-off; disgraziatamente non fu sufficiente ad evitare la retrocessione perché la domenica successiva la Ju-Vi, in viaggio a Desio, incappò in una delle più brutte partite della sua mezzo-secolare storia e buonanotte al secchio.

Juvi-SanMiniato-Gara-40010.jpg

Ma chi c’era, e il Ciranone vostro c’era, si ricorda pure che finita la gara il commento praticamente unanime di Juvini e “Coronini”, al netto dell’ovvio entusiasmo dei primi e della feroce incazzatura dei secondi, era: “che spettacolo; la prossima volta sarà ancora più bello”.

Nessuno, meno che mai il Ciranone vostro, allora tra i tanti, visto il po’ po’ di sarabanda messa giù nel derby, che davano per scontata la salvezza juvina, poteva immaginare che ci sarebbero voluti ben 39 anni per riprovare quelle forti e coinvolgenti emozioni.

E invece ci sono voluti proprio 39 anni; 468 mesi. Tanti, troppi.

Vanoli-Venezia-24.jpg

E’ da ieri sera al fischio finale dei due grigi, che per l’occasione non hanno fatto mancare la consueta manciatina di sciocchezzuole sparse qua e là, che il solito neurone di nord-ovest mi martella sta roba. Finalmente ritorna un derby come gli dei del basket comandano facendo diventare Cremona almeno per un anno la novella basket city italiana visto che quella originale, almeno per un anno, resterà a guardare.

Ci sarebbe il “pericolo” che qualche scalda-cadreghe legaiolo impedisca la cosa mettendo Vanoli e Ju-Vi in due gironi diversi; se capita mi impegno sin da ora a mettere su una spedizione di volonterosi per recarsi a Bologna, infilare due dita nel naso al scalda-cadreghe di turno ed iniziare a correre fino ad Almonte, Ontario, Canada, paese natale di James Naismith.

PalaRadi.jpg

Non succederà; non può succedere; non conviene a nessuno che succeda.

Chi c’era allora, e il Ciranone vostro c’era, scommetto che, anche se le date sono ancora in mente dei e ricordando pure quelli che, purtroppo, nel frattempo ci hanno lasciato, stia già fremendo aspettando il derby.

Ne assapora già la soave, tenera, piacevole, stuzzicante e stimolante fragranza; il profumo di un derby, per l’appunto,

Il che è bello e istruttivo (cit.)

 

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

05 Lug
21:48

Cremonese: La Cremonese annuncia un nuovo vicepresidente: Uberto Ventura

05 Lug
21:21

Vanoli: AMARCORD 2018: Vanoli affonda Capo d'Orlando e festeggia una adrenalinica qualificazione ai playoff

05 Lug
21:00

Serie C: Il Pergo comunica lo staff ufficiale: confermato Mussa come previsto, ritiro dal 20 al 30 luglio a S...

05 Lug
20:58

Serie D: Il Crema 1908 piazza il colpo: ecco Matteo Brero

05 Lug
19:41

Eccellenza: Soncinese : è ufficialmente Eccellenza; l’analisi del poker cremonese in categoria

05 Lug
17:06

Prima categoria: Il Chieve riparte dal suo top player: confermato Matteo Cipelletti

05 Lug
16:04

Cremonese: Il programma delle amichevoli: tre a Cremona e due in montagna

05 Lug
15:18

UISP: UISP: dall'11 Luglio E-Stiamo Insieme, al PalaBosco il centro Multisport dedicato ai giovani dai 6 a...

05 Lug
12:47

Canoa e Canottaggio: Simone Raineri nuovo tecnico della nazionale Under 23

05 Lug
12:39

Ciclismo: 120 partecipanti al Cremona Circuit per la giornata di gare organizzata dal Gioca in Bici

05 Lug
12:34

Ciclismo: Marta Cavalli si prende podio di tappa e di classifica generale al giro d'Italia

05 Lug
12:30

Tennis: Cattaneo vince la tappa TPRA di Crema

05 Lug
12:18

Serie C: Il Pergo rivorrebbe Vitalucci dal Frosinone ma c'è una folta concorrenza da battere

05 Lug
11:47

Vanoli: Settore giovanile Vanoli: Mangone saluta, al suo posto Farioli

04 Lug
21:44

Tennis: Lucini vince il "San Pietro-Arvedi", il bissolatino Mascarini esce in semifinale

04 Lug
21:30

Cremonese: Cremo e Verona nella lista delle pretendenti per Daniel Maldini

04 Lug
21:23

Cremonese: La Cremonese annuncia l'ingaggio di Zanimacchia: è ufficiale

04 Lug
21:19

Cremonese: Cremo, iniziati gli allenamenti con saluto ai tifosi e imprevisto temporale

04 Lug
21:05

Serie A2: La Juvi saluta Di Meco: passa a Mestre

04 Lug
21:02

Serie C Silver: Ombriano piazza il colpo Bonvini, guardia già vista a Crema in B

04 Lug
20:59

Serie B: Crema piazza il primo colpo: ecco il play Fazioli

04 Lug
20:55

pallavolonews: A Piadena il maltempo danneggia le strutture sportive della pallavolo

04 Lug
20:48

Vanoli: Vanoli pensa ancora a Mobio di Scafati

04 Lug
20:40

Vanoli: Filippo Gallo sempre in campo nel torneo di Roseto con l'Under 20

04 Lug
17:05

hockey: Sette ragazzi delle giovanili della Pieve 010 convocati nella rappresentativa zonale

04 Lug
16:33

bocce: A Pietro Zovadelli e Mattia Visconti la prestigiosa “Notturna di Cremona” della Bissolati

04 Lug
16:23

Eccellenza: Soncinese: in Piccinelli, out Dognini

04 Lug
13:31

Cremonese: Giacchetta fa il punto sul mercato: tante trattative in definizione, qualcuno partirà, altri arrivi...

03 Lug
21:26

non categorizzato: laura

03 Lug
19:51

Vanoli: Varese mette Galbiati nel mirino: sarà lui il nuovo coach?

03 Lug
15:52

SERIE A2: Offanengo rinnova con il giovane libero Giorgia Tommasini

03 Lug
15:48

SERIE A2: Esperia pesca ancora da Mondovì, mette al centro Sofia Ferrarini

03 Lug
15:07

News: Arbitri promossi: il cremasco Peletti fischierà in serie C

03 Lug
15:02

Serie C: Pergolettese: raduno il 14 luglio al Bertolotti, dal 20 luglio ritiro a Serina

03 Lug
14:40

Cremonese: Lunedì 4 luglio primo giorno di scuola grigiorosso: raduno e visite mediche, ecco i 21 convocati

03 Lug
11:37

3X3: Torneo di Castelleone: i Delaion fanno doppietta e vincono anche l'edizione 2022

02 Lug
20:50

boxe: Il cremonese Nicholas Esposito si conferma ancora una volta campione italiano Welter

02 Lug
20:37

Serie C Gold: La Gilbertina annuncia il coach: sarà Andrea Tonani

02 Lug
20:35

Serie B: Crema conferma Ziviani e saluta capitan Del Sorbo: smette (ma sarà preparatore atletico)

02 Lug
20:28

Serie C Silver: Casalmaggiore riporta nel roster Pietro Baldi, play-guardia del 1999

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona