Il sottosegretario allo sport della regione Lara Magoni in visita alla Baldesio

Sport vari
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

COMUNICATO STAMPA

Cremona, 20 marzo - Penultima tappa del Tour dello Sport " #Enjoysport – Lo Sport in Lombardia", una serie di incontri organizzati e voluti dal sottosegretario Sport e Giovani Lara Magoni, per confrontarsi con i soggetti protagonisti dello sport lombardo in tutte le dodici province, con l'obbiettivo di raccogliere spunti e riflessioni in vista della revisione della Legge Regionale dello Sport (L.R. 26 del 1/10/14).

La tappa di oggi, martedì 20 marzo, si è tenuta a Cremona, nella sede della Canottieri Baldesio, vera eccellenza sportiva lombarda.

Le parole del sottosegretario Magoni al termine della tappa:
"La vera politica si fa sul territorio. Queste tappe del mio tour, oltre ad essere opportunità di ascolto dello sport territoriale, sono tese a creare quella sinergia con i soggetti sportivi locali così fondamentale per lavorare insieme e supportarsi a vicenda.
Sono molto soddisfatta dell'incontro di oggi perché ho avuto modo di confrontarmi con professionisti rappresentanti dello sport territoriale, tra Istituzioni, enti, federazioni, associazioni e società sportive, che ogni giorno, come me, con passione e impegno promuovono i valori positivi dello sport, .così insostituibili per i nostri giovani.
Il materiale che abbiamo raccolto è molto, così come le necessità che i protagonisti dello sport lombardo hanno evidenziato, con alcuni temi comuni e condivisi in tutte le province.
Da sportiva conosco le potenzialità dello sport e quanto occorrerebbe per svilupparle al meglio. Tanto si sta facendo ma si può e si deve fare ancora meglio. Ogni giorno, grazie alla delega assegnatami dal presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, mi impegno al massimo per aiutare il settore dello sport lombardo a crescere.

Sono tantissime le iniziative che Regione Lombardia ha messo in campo: dall'aiuto alle federazioni e ai loro tesserati come il "Progetto Talento", fino ai nostri bandi a supporto delle manifestazioni sportive e ai progetti dedicati ai giovani che abbiano al centro lo sport come strumento di inclusione e formazione. Poi ancora la Dote Sport, da poco potenziata, Crescere Insieme, gli accordi con leghe e federazioni per portare a scuola varie discipline...Come detto, molto è stato attivato e tanto altro si farà.

Giornate come quella di oggi sono per me indispensabili per uscire da Palazzo e toccare con mano le nostre eccellenze sportive, piccole o grandi che siano, e capire il miglior percorso per crescere. La Lombardia è una delle regioni europee più sportive e vincenti, con oltre 2 milioni e 800 mila tesserati. Oltre ai nostri grandi campioni, fondamentali per dare ai giovani dei modelli sani, il merito è del tessuto sportivo di base, rete imprescindibile per ogni successo.

Ringrazio tutte le persone che hanno accettato il mio invito: le federazioni, il Coni, Anci, Csi, Cip e tutti gli addetti e le Istituzioni presenti in sala. La vostra competenza e la vostra passione sono il vero motore dello sport lombardo ed italiano. Farò tesoro dei vostri spunti ed interventi. Grazie, infine, al mio collega consigliere Giacomo Ventura che, come me, è portatore di interessi del territorio cremasco e al presidente della Canottieri Baldesio, Alberto Guadagnoli, che ci ha ospitato nella sua sede che vanta una tradizione sportiva di oltre 150 anni di storia, grande esempio di eccellenza lombarda".


Alcuni dati su Cremona e provincia:

TESSERATI LOMBARDIA 2.800.000
TESSERATI PROVINCIA CREMONA 76.134

ASSOCIAZIONI E SOCIETA' SPORTIVE LOMBARDIA 21.341
ASSOCIAZIONI PROVINCIA DI CREMONA 928

IMPIANTI SPORTIVI IN LOMBARDIA 13.185
IMPIANTI PROVINCIA DI CREMONA 672

DOTE SPORT 2022 IN PROV. CREMONA 671 DOTI ASSEGNATE, PER UN TOTALE DI 67.047 €

DOMANDE DI PATRONATO 20 DOMANDE DI PATRONATO BANDO MANIFESTAZIONI SPORTIVE 2023/2024 6 DOMANDE FINANZIATE, PER UN TOTALE DI 74.000 €

BANDO SOSTEGNO ATTIVITA' ASD 2022 58 DOMANDE FINANZIATE, PER UN TOTALE DI 105.719 €

BANDO SPORT OUTDOOR 2021 10 PROGETTI FINANZIATI, PER UN TOTALE DI 321.092 €

ORATORIO CREMOSANO ASS.NE DILETTANTISTICA CALCIO, COMUNE DI TRESCORE CREMASCO, 47.900,00 €



COMUNICATO STAMPA

La Giunta lombarda ha approvato l'incremento della copertura finanziaria dell'accordo di collaborazione tra Regione Lombardia e Sport e Salute s.p.a. per la promozione del protagonismo giovanile nei luoghi di aggregazione e all'interno di spazi, strutture e impianti sportivi nel territorio lombardo, per l'attuazione del progetto "Sport&Giovani: Crescere insieme" di cui alla d.g.r. dell'8 agosto 2023. L'incremento è pari a 427.126,13 euro.

Sottosegretario Magoni: "Un incremento importante di oltre 427 mila euro che testimonia l'attenzione di Regione Lombardia nei confronti dei giovani"

 

L'accordo con Sport e Salute ha previsto un impegno di spesa da parte di Regione Lombardia pari a 1.200.00,00 euro a sostegno di progetti formativi che avessero come mission la promozione del protagonismo giovanile nei luoghi di aggregazione e all'interno di spazi, strutture e impianti sportivi in Lombardia.

 

Sono stati 26 i progetti valutati idonei ed ammessi al finanziamento dal CdA di Sport e Salute S.p.A.; 11 invece i progetti valutati idonei ma non ammessi a finanziamento per esaurimento delle risorse. Il fabbisogno per finanziare anche questi progetti ammonta ad euro 427.126,13. In tal senso, si è lavorato al fine di reperire i fondi necessari, portando quindi la copertura finanziaria totale del Progetto con Sport e Salute a euro 1.627.126,13.


Le parole del sottosegretario Sport e Giovani di Regione Lombardia, Lara Magoni:

"Un incremento di risorse importante che testimonia l'attenzione e l'impegno di Regione Lombardia a favore di quelle realtà capaci di creare dei progetti formativi per i nostri giovani. Un percorso di sostegno che ho fortemente voluto, che premia chi riesce a realizzare nuove opportunità per le nostre ragazze e i nostri ragazzi. Riuscire a coprire ulteriormente il territorio lombardo, finanziando gli altri progetti ritenuti validi ed in linea con l'accordo, mi riempie di orgoglio.

 

Sono certa che i nostri giovani collaboreranno con diverse professionalità ed avranno l'opportunità di crescere come cittadini attivi, consapevoli e ricchi di aspettative e obbiettivi da raggiungere. Le nuove generazioni hanno necessità di spazi per poter esprimere il loro potenziale; perciò, abbiamo deciso di credere e investire su 'Sport e Giovani: Crescere Insieme e questo incremento di oltre 427 mila euro conferma l'efficacia del progetto. Regione Lombardia è e sarà sempre dalla parte dei giovani".

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona