fbpx Privacy Policy

HMC: 'Com’è strana questa domenica, ma quanto sarà bello ritrovarci l’anno prossimo'

Podismo

Oggi si sarebbe dovuta correre la XIX edizione della maratonina, quali sono i miei pensieri?
Non lo so, è tutto strano, molto strano…
In questa domenica così anomala decido di uscire a correre e prendo dall’armadio la maglietta dell’ultima edizione.
Mentre corro penso all’ansia e all’agitazione che ha sempre preceduto quella gara, perché nella mia città volevo fare bella figura, fare il Personal Best!
Chissà se altrove si vive la stessa atmosfera, per noi che abbiamo Cremona nel cuore è l’evento più importante dell’anno, dove si incontrano le 2 passioni, la nostra città e la corsa.
Mentre i km si accumulano ricordo i pesanti allenamenti per la maratonina, con immancabile piccolo infortunio e visita dal fisioterapista. Mi risuonano nella testa le parole di Pietro “se non ci fosse la maratonina ti direi di stare ferma, ma lo so che non lo farai”, così ogni volta si rassegna e riesce a rimettermi in piedi. Ecco perché nelle foto delle varie edizioni, compare sempre qualche tape colorato. Quel giorno ci devo essere ad ogni costo e devo completare tutti i 21,097 km.

0011_2019_10_23_pod_runtome_hmc_2019.jpeg
Rido pensando all’ansia che si trasforma in euforia a partire dal sabato che precede la corsa. In quel weekend sono felice come una bambina il giorno di Santa Lucia. Che emozione il ritiro del pettorale, ormai un rito anche quello, appena arrivo in centro l’atmosfera si fa elettrizzante, incrocio amici, partecipanti di altre città, volontari. Ritiro la sacca e passeggiando fra gli stand presenti in piazza Duomo sento riecheggiare pronostici, tempi, speranze e risate.
Mentre la mia corsa domenicale sta terminando, mi passano per la mente mille aneddoti e sensazioni che quest’anno purtroppo non rivivrò. Mi mancano le immancabili domande di mia madre della sera prima, “ma quanti km sono?”, “dove passi?”, “arrivi in piazza Duomo?”. Ogni anno mi ritrovo a farle la mappa del percorso dandole indicazioni sui passaggi a lei più vicini. Rivivo quel vuoto nello stomaco della domenica mattina, comminando verso il centro, prima lentamente e poi via via sempre più veloce come il battito del cuore che accelera sentendo l’emozione, la voglia, la felicità, l’entusiasmo di correre ancora una volta la maratonina di Cremona.

001_pod_andone_2019.jpg

La griglia, i gesti scaramantici, i sorrisi, tutti lì pronti a partire. Chiudo gli occhi, ho la pelle d’oca, mi sembra di esserci, di sentire la voce dello speaker, di sentire lo sparo dello starter. Da lì in poi sono 21km di puro divertimento, la folla è ad ogni angolo della strada, mi sento chiamare, incitare anche da chi non conosco, incrocio i volti sorridenti degli splendidi volontari che sono l’anima di questa manifestazione. I primi suggestivi 11 km, la puntuale crisi del Bosco Ex Parmigiano e gli accidenti che ogni volta mando agli ideatori del percorso, in una città piatta come Cremona sono riusciti a fare gli ultimi 300m in salita. Lo rivedo, lo rivivo, eccolo lì l’arrivo all’ombra dell’imponente Torrazzo, il tappeto blu che ci accompagna negli ultimi metri , le due ali di folla fra le quali spunta l’immancabile Elena che ogni anno viene a vedermi all’arrivo. Un occhio al cronometro e la gioia che esplode, mi commuovo a ripensarci. Mi mancherà la scarica di adrenalina al termine della gara e le solite chiacchierate con gli amici davanti ad una meritata birra quando abbiamo solo voglia di festeggiare , perché siamo tutti vincitori.

0015_2019_10_24_pod_runtome_hmc_2019.jpg


Ritorno a casa, dopo un’ora di corsa in solitaria, tolgo la maglietta della maratonina con un po’ di nostalgia. Com’è strana questa domenica, ma quanto sarà bello ritrovarci l’anno prossimo, quando la gara sarà il momento perfetto per festeggiare la nostra Città e la nostra forza nel superare questo periodo.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.