Candia: buona chiusura di stagione per i nostri giovani e un titolo nazionale per il Flora

Canoa e Canottaggio
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

In un fine settimana che meteorologicamente non prometteva niente di buono, sono piovute medaglie sui nostri atleti. Gare per tutti concentrate in tre giorni: meeting Master, meeting Allievi e Cadetti e soprattutto gare per assegnare il titolo di campione italiano di società e sfide tra le delegazioni regionali per il gran Premio delle categorie Cadetti e Ragazzi.

CEC_4121.jpg

Il meeting del venerdì e del sabato ha permesso di verificare il valore dei più giovani, dal momento che anche le gare di Cadetti ed Allievi hanno potuto usufruire del cronometraggio ufficiale. Venerdì sono scesi in acqua i Cadetti che si sono sfidati sulla distanza di 1500 m. Nel singolo 7,20 Amir Nemraly della Baldesio con 6’33’’ ha conquistato la medaglia di bronzo, mentre nel singolo Cadetti la sfida tra il bissolatino Andrea Cigala ed il baldesino Stefan Buduca ha visto prevalere il primo che con 5’55’’ ha conquistato l’oro con un distacco di circa 9’’ su Buduca. Terza piazza in un’altra gara dei Cadetti per Sasso Giovanni con un tempo di poco superiore a quella del compagno della Baldesio, per lui 6’05’’, nella stessa gara appena fuori dal podio Alex Gadeschi della Bissolati. Non ha centrato il podio neppure Lucrezia Jacovacci della Bissolati, quarta nella propria gara del singolo 7,20 Cadetti femminile. 

CLA_3438.jpg

Nell’unica gara del due senza Cadetti, gli ormai affiatati Mattia Mari e Riccardo Benedusi del Flora sono arrivati secondi con il tempo di 5’37’’ dietro il “soliti” gemelli Strazzulla della canottieri Sanremo che hanno chiuso con 5’28’’. Il distacco, gara dopo gara, sembra ridursi, chissà che la prossima stagione nella categoria Ragazzi i nostri giovani non riescano a batterli sulla distanza dei 2000 m.

CLA_1888.jpg

Le gare del sabato sono state allietate dalla presenza delle medagliate olimpiche Rodini e Cesarini che hanno avuto un sorriso ed una parola per tutti, oltre che una cartolina ricordo con i loro autografi; hanno dimostrato di essere campionesse dentro e fuori dall’acqua. Pronti via! Ed il sabato ci ha regalato subito tre luccicanti medaglie d’oro. Nel singolo 7,20 Allievi C primo posto per Andrea Politi e Michelangelo Colopi della Baldesio e Marcello Balconi della Bissolati. Nessuna medaglia per Giulio Dizioli della Bissolati. Nella stessa specialità, versione femminile, oro per Arianna Truzzi della Eridanea, argento per Ludovica Tosca della Bissolati e Denise Mulas della Eridanea e bronzo per Margherita Bernardelli della Baldesio. 

Nel singolo Allievi C maschile oro per Edoardo Coppi della Eridanea. Molto lontani dal podio Kevin Brahja e Pietro Taietti della Baldesio nel doppio Allievi C maschile e Chiara Pavan e Matilde Contardi nel doppio Allievi C femminile.

Nella categoria Allievi B1 oro nella gara di singolo 7,20 per Riccardo Fercodini della Bissolati, Vinicio Storti della Baldesio ed argento per Francesca Sasso della Baldesio nel singolo 7,20 femminile. Nel doppio Allievi B1 in acqua solo atleti della Baldesio. Medaglia d’oro per Vittoria Marchetti e Nina Nolli, medaglia di bronzo per David Buduca e Mattia Venturini, mentre i compagni di squadra Luca Pisciotta e Leone Allodi sono giunti quarti nella loro gara.

Nelle gare degli Allievi B2, un brillante primo posto di Yamato Aurelio Orippi del Flora che ha fatto il vuoto dietro di lui, secondo posto per Asia Roda e terzo posto per Diego Spinelli entrambi della Baldesio. 

CEC_4210.jpg

Le gare di domenica sono iniziate in ritardo a causa del mal tempo, con il timore dell’annullamento del Gran Premio delle Regioni, che, fortunatamente, si è potuto disputare con un cambio di programma in coda alle gare del campionato di società. Rispetto a questa competizione, va segnalato che le qualificazioni del sabato hanno portato in finale parecchie imbarcazioni cremonesi che hanno complessivamente ben figurato nelle finali disputate.

CLA_3593.jpg

La canottieri FLORA si è tolta non poche soddisfazioni. Alice Rossi ed Anna Scolaro nel doppio Over 17 hanno conquistato il titolo nazionale con il tempo di 7’38’’. Argento per Giorgia Arata sia nel singolo Under 17 con il tempo di 8’13’’ a circa 5’’ dalla vincitrice, sia nel doppio Under 17 in coppia con Amedeo Benedusi grazie al tempo di 7’20’’ con un distacco di meno di 2’’ dall’armo vincitore del Cannobio. Purtroppo a causa del ritardo causato dal maltempo le gare si sono compattate, così Amedeo Benedusi ha avuto poco tempo per recuperare le energie sprecate nella finale del due senza Under 17, nella quale con Matteo Fogazzi si è piazzato quinto. È superfluo ricordare che il due senza Under 17 è stato stravinto dall’invincibile e rodata coppia Fallini - Sandrini della Retica, anch’essi classe 2005, che durante la stagione in corso hanno battuto avversari della categoria superiore ed hanno avuto l’onore di vestire la maglia azzurra.

CLA_3815.jpg

Il tempo dei vincitori è stato di 7’04’’ mentre Benedusi e Fogazzi hanno fermato il cronometro a 7’29’’. Nel quattro di coppia Over 17 Alice Rossi ed Anna Scolaro con i compagni Alessandro Corni e Leonardo Bruschi hanno sfiorato il titolo, piazzandosi al secondo posto con il tempo di 6’38’’ ed un distacco di soli 63 centesimi dai vincitori del Monate. Bronzo per Leonardo Bruschi nel singolo Over 17 con il tempo di 7’43’’. Infine, Giacomo Mari, quest’anno tesserato per il Pescate, ma che si allena costantemente al Flora, è arrivato quarto con il doppio Under 17 nella finale B con il tempo di 7’04’’ e settimo con il quattro di coppia Over 17 nella finale A con il tempo di 6’37’’.

CLA_3694.jpg

La BALDESIO, dopo l’incetta di medaglie nelle categorie Allievi e Cadetti, torna da Candia con un magro bottino nelle categorie superiori. Il quattro di coppia Under 17 con Paolo Gregori, Vincenzo Gravante, Riccardo Cigala e Tommaso Genzini è arrivato secondo con il buon tempo di 6’24’’, ma insufficiente alla conquista del titolo. L’altra imbarcazione entrata in finale, il singolo Over 17 di Mario Guareschi, è giunta quarta con il tempo di 7’29’’ a circa 5’’ dalla medaglia di bronzo.

CLA_3485.jpg

La società di Casalmaggiore, ERIDANEA, ha conquistato solo una medaglia di bronzo con Alessandra Grasselli e Gloria Beranti nel doppio Under 17 con il tempo di 7’46’’. Non sono andati bene gli altri due equipaggi giunti nelle finali A con ragazzi che ci avevano abituato a ben altri risultati. Maicol Brambilla è giunto ultimo nella finale del singolo Under 17 con il tempo di 7’33’’, mentre Carlo Invernizzi e Marco Canevarolo si sono piazzati quinti con 6’59’’ nella finale del doppio Under 17.

La BISSOLATI ha partecipato al campionato società con due soli equipaggi. L’unico ad entrare in finale è stato Gabriele Gregori, arrivato quinto nella finale del singolo Over 17 a soli 73 centesimi di distacco da Guareschi della Baldesio.

CLA_3564.jpg

La tre giorni di festa si è conclusa con le sfide tra le rappresentative regionali conclusesi con il successo della Lombardia. I nostri atleti selezionati dalla Delegazione Regionale hanno ben figurato. Per la categoria Cadetti (distanza 1500 m) Emanuela Marconi della Eridanea ha conquistato la medaglia d’oro nel singolo Cadetti con il tempo di 5’55’’. Nell’otto Cadetti Riccardo Benedusi (capovoga), Mattia Mari (al secondo carrello) del Flora e Stefan Buduca (al terzo carrello) della Baldesio su una barca eterogenea si sono imposti con il tempo di 4’59’’ in una regata punta a punta contro la più omogenea barca del Piemonte che poteva contare sull’affiatamento di ben sei atleti dell’Armida di Torino. Sempre nella categoria Cadetti Elisabetta Beltrami della Baldesio e Matilde Ferrari della Eridanea hanno strapazzato tutte le avversarie con il tempo di 6’01’’: la Sicilia, seconda classificata, ha incassato un distacco di ben 16’’. Oro anche per Giovanni Sasso della Baldesio nel quattro di coppia Cadetti che con il tempo di 5’04’’ si è imposto in una gara combattuta.

CLA_3707.jpg

Nella categoria Ragazzi (distanza delle gare 2000 m) Elisa Marca della Eridanea in coppia con Giulia Orefice della Moltrasio hanno fatto gara a sé, imponendosi superbamente sulle avversarie con il tempo di 7’39’’. Maicol Brambilla dell’Eridanea è arrivato secondo nel singolo ragazzi con il tempo di 7’32’’, di poco inferiore a quello fatto registrare nella mattinata nel campionato di società. Hanno invece deluso non tanto per il risultato, perché un argento non è mai da buttare, quanto per il loro invidiabile curriculum i ragazzi della Baldesio (Andrea Barborini, Riccardo Cigala, Vincenzo Gravante ed Alessandro Viola) che, con i colori della Lombardia, sono arrivati secondi dietro il Veneto con un distacco di un solo secondo.

Con la gara di Candia la stagione agonistica 2021 è quasi giunta al termine e gli atleti si prepareranno durante il lungo inverno per il prossimo anno, chi per confermare i risultati ottenuti, chi per continuare il processo di crescita nelle categorie superiori, sperando dei di emulare Valentina Rodini e Giacomo Gentili.

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

21 Ott
12:58

Serie D: SERIE D Crema più nero che bianco: vince l'Olginatese al Voltini, crisi preoccupante

21 Ott
12:46

News: Youth Cup, ecco le qualificate agli ottavi Under 15 e Under 17: si ripartirà a Marzo con la fase a ...

21 Ott
12:31

News: Il Castelverde rilancia gli insegnamenti umani di Luis Enrique: un codice etico per i ragazzi, per c...

21 Ott
1:24

Eccellenza: Eccellenza B: Nell'anticipo cadono Offanenghese e Luisiana, Castelleone si porta a metà classifica....

21 Ott
1:20

Serie C: SERIE C Fiorenzuola amara: il Pergo gioca ma si fa male da solo e perde

21 Ott
1:13

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI Luisiana travolta alla distanza dalla capolista Tribiano

21 Ott
1:42

Eccellenza: Un bel Castelleone passa sul campo del Sancolombano

21 Ott
0:41

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI Romanengo straripante a Montaso Lombardo

21 Ott
0:13

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI B Trionfo del Corona a Casalbuttano

21 Ott
0:04

Cremonese: I precedenti: dopo oltre 20 anni di attesa l'ultima volta a Brescia trionfo grigiorosso firmato Ciof...

20 Ott
23:54

Cremonese: Come ottenere la Cremo card: le istruzioni della società

20 Ott
23:51

Cremonese: Le istruzioni per i biglietti del settore ospiti di Brescia-Cremonese

20 Ott
23:49

Cremonese: QUI CENTRO ARVEDI Oggi attività a parte per Deli

20 Ott
23:45

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI A Clamorosa rimonta del Trescore in casa dell'Alba Crema

20 Ott
23:35

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI A Bagnolo corsaro al 90' nella tana della Rivoltana

20 Ott
23:11

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI B Esperia dominante nel derby con la Marini

20 Ott
23:09

SERIE A: VBC si porta nel gruppone da sei punti con Monza, Scandicci e Firenze. Busto sfreccia in Pole, doman...

20 Ott
22:50

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI B Leoncelli travolgente: 7-1 alla San Luigi

20 Ott
22:23

SERIE A: VBC: gioca Pesanti. Seconda vittoria Rosa, Roma cade 3-1

20 Ott
22:12

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Sconfitta amara per il Crema 1908

20 Ott
22:02

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI A Poker Montodinese a Palazzo Pignano

20 Ott
21:44

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI Castelverde in crescita ma a Paullo è ko

20 Ott
17:56

Prima categoria: 1^ Categoria: Chieve - Scannabuese negli scatti di Mauri

20 Ott
9:53

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI B Autorevole vittoria del Castelvetro nella tana della StagnOlmese

20 Ott
1:15

Terza categoria: TERZA B La Marini cala il poker sull'Azzurra 2000 ed è prima in classifica

20 Ott
0:49

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Una brillanta Casalese batte la Juventus

20 Ott
0:36

Seconda categoria: SECONDA L La Sported vince e festeggia i 150 gol in carriera di Rabaglio

20 Ott
0:31

SERIE A: VBC parte per la capitale, Domani alle 19:30 la prima sfida termometro nell'arena più grande di Rom...

20 Ott
0:23

Calcio femminile: ECCELLENZA FEMMINILE Un Crema combattivo impone il primo pareggio alla capolista Doverese nel derby

20 Ott
0:03

Terza categoria: TERZA B Il Ciria ingrana la marcia: vittoria sulla Pontevichese e secondo posto in classifica

19 Ott
23:35

Seconda categoria: SECONDA K La Pieve 010 tiene un tempo poi cede al forte Rapid United

19 Ott
23:16

Seconda categoria: SECONDA J Auterevole vittoria del Vailate a Dovera

19 Ott
22:58

SERIE C: K-volley, un solo punto racimolato con Torbole Casaglia ma che esordio!

19 Ott
22:41

Seconda categoria: Pieve010 Rapid United nelle foto di Beni

19 Ott
22:28

Juniores Provinciali: Marini Esperia nelle foto di Beni

19 Ott
22:21

Seconda categoria: L'Ostiano cambia: Biglietti allenatore al posto di Longinotti

19 Ott
22:17

Seconda categoria: SECONDA K Finale amaro per l'Ostiano: gli ospiti pareggiano al 90'

19 Ott
21:46

SERIE C: Partenza in salita per Agnadello, avvio di stagione bagnato da un match davvero difficile

19 Ott
21:42

Prima categoria: PRIMA L La Rivoltana scappa ma il Busnago la riprende e sorpassa

19 Ott
21:23

Prima categoria: Torrazzo Malagnino, si cambia: via Panzi, arriva Balla

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona