Sveva Gerevini miete un altro record italiano: migliora quello dell'eptathlon, che era già suo

Atletica
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Sveva Gerevini non smette di mietere successi. L'atleta cremonese formatasi alla Cremona Sportiva Atletica Arvedi e che ora gareggia con i colori dell'arma dei carabinieri ha migliorato il primato italiano indoor, che già deteneva, nella gara di eptathlon al meeting di Aubière in Francia. Ha totalizzato 4538 punti, migliorandosi di 89 punti. Sveva si è espressa al meglio in tutte le prove: record personale in 8.27 nei 60 ostacoli, abbassato di sette centesimi, e nell’alto con 1,76 alla prima prova crescendo di due centimetri, proseguendo con il personale indoor di 12,41 nel peso mentre nel lungo trova il salto giusto al terzo e ultimo tentativo atterrando a 6,25, dopo 5,95 e un nullo, per chiudere con 2:12.57 sugli 800 metri. Successo alla spagnola Maria Vicente (4728) mentre l’azzurra è seconda al meeting X-Athletics come nella scorsa edizione. Tra gli uomini nell’eptathlon settimo l'altro cremonese Dario Dester (Carabinieri, 5873).

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona