Trofeo Avis Under 16: trionfo per l'Enercom Crema

Pin It

L’Enercom Volley 2.0 Crema conquista la quindicesima edizione del Trofeo Avis Crema categoria Under 16. Sin dalle qualificazioni del mattino la formazione cremasca si è dimostrata in forma e in finale ha affrontato il Real Mazzano, squadra vincitrice dell’altro girone. La partita decisiva del Palabertoni però è stata a senso unico, sempre controllata dalla formazione di casa. Nel primo set infatti parte avanti 6-1 l’Enercom col muro di Abati che con un muro fissa il risultato sul 12-4. Il resto del set scorre senza scossoni fino al 25-15. Nel secondo set lo strappo è firmato da Pasian. L’ace di Saltarelli porta poi il distacco in doppia cifra (14-4) e Mazzano si scoraggia e si arrende sul 25-11. Nel terzo set il tecnico Moretti (in panchina al posto dell’influenzato Nichetti) lascia spazio anche a chi ha giocato poco e il nuovo sestetto fatica a trovare l’intesa (7-10) prima di macinare gioco con convinzione e allungare fino alla vittoria per 25-16.

gruppone16.JPG

Combattute le altre finali del torneo organizzato dall'Atalantina con Martinengo che riesce a chiudere al terzo posto davanti a Ranica e la Properzi Lodi quinta su Treviglio.

 

Risultati finali

1 Enercom Crema
2 Real Volley Mazzano
3 Martinengo
4 Ranica
5 Properzi Lodi
6 Treviglio

RealMazzano.JPG

 

Enercom Crema 3-0 Real Volley Mazzano FINALE (25/15 25/11 25/16)
Martinengo 2-1 Ranica FINALE 3°
Properzi Lodi 2-1 Treviglio FINALE 5°

 

premiate.JPG

 

Premi Individuali

Miglior palleggiatrice: Stella Chiarini (Mazzano) – Premia Cristina Cappelli, tesoriere Avis Crema
Miglior libero: Alice Labadini (Enercom Crema) – Premia Pietro Valcarenghi, segretario Avis Crema
Miglior schiacciatrice: Henrieta Vairani (Enercom Crema) – Premia Chiara Baggi, consigliere Avis Crema
Miglior giocatrice: Gloria Abati (Enercom Crema) – Premia Roberto Redondi, presidente Avis Crema