Pomì conquista le stelle nella tappa di Riccione

Pin It

Una bella Pomì riscatta senza mezzi termini il debutto in Summer Tour conquistando la seconda tappa. A Riccione il team casalese alza la coppa del 6^ All Star Game di Sand Volley prima battendo al tie-break prima la favoritissima Savino Del Bene Scandicci (che si era aggiudicata per 1-2 [8-15; 15-11; 10-15] la gara della fase a gironi di sabato) poi rincalzando la dose nella sfida finale con l'All Star Team 2-1 (17-15; 13-15; 15-11) contro Sirressi, Guiggi, Ortolani e Bechis per una sfida quasi tutta rosa.

cover1.jpg

Già nella mattina di sabato Pomì è partita con il piede giusto battendo la myCicero Pesaro che ha schierato in campo l'ex capitano dell'ABO Valentina Sghedoni 2-0 (18-16; 15-5). Alle 16.30 invece la prima disfida con la Savino Del Bene Scandicci non ha dato il risultato sperato, perso il primo set 8-15 le rosa hanno ricucito con una bella prestazione da 15-11 ma nonostante gli sforzi al tie break le ragazze di Lucchi hanno dovuto alzare bandiera bianca sul 10-15. 

05.jpg

Nella fase ad incroci (sabato 17.30) Casalmaggiore mostra però tutta la sua tecnica lasciando le briciole alla Tradeco Volalto Caserta di Pasquale Moramarco 2-0 (15-11; 15-9) concludendo la prima giornata con un ottimo bilancio.

01.jpg

La domenica si è aperta con un'altra vittoria schiacciante, a farne le spese con il  0-2 (11-15; 11-15) il Saugella Team Monza -poi salito sul terzo gradino del podio battendo 2-1 il myCicero Pesaro-. 

12.jpg

On fire la finale con Savino Del Bene Scandicci, una lunghissima partita che ha visto le due formazioni darsi battaglia sino al tie-break per una durata di un'ora e quindici minuti di gioco. Il primo, combattuto set ha visto la Scandicci accumulare un piccolo vantaggio sulle avversarie, annullato poi dalle schiacciate di Stoyanova. Dopo il vantaggio della Pomì, le toscane provano a giocarsi il set-point, ma le rosa rimangono a galla sino a quello che sarà il definitivo 18-16.

finalescandicci.jpg

Anche nel parziale successivo si innesca una lotta punto a punto, ma questa volta è la Pomì a tenere a bada le avversarie grazie alle idee in attacco di Zago e Stoyanova. La Savino Del Bene non ci sta e riacciuffa le rosa sul 13 pari. Si gioca ad oltranza: la Pomì risponde colpo su colpo e trascina il set a suo favore sul 20-18. Nel tie-break Scandicci conquista il vantaggio a ridosso del cambio-campo, +2 su Casalmaggiore, ma la Pomì ricuce con un'ottima Zago e, successivamente, Stoyanova. A chiudere il match, però, è Percan con un fantastico muro su Cicolari che porta Casalmaggiore alla sfida con l'All Star Team.

03.jpg

Nella seconda sfida del pomeriggio, la Pomì parte subito forte nonostante la stanchezza del match precedente, ma Guiggi accorcia. Si arriva, così, sul 8-6 per Casalmaggiore: al ritorno in campo, le casalasche si portano sino al +4, ma è ancora una volta Guiggi a ricucire questo strappo, arrivando sino al 12 pari. Percan firma il punto del 14-12, ma le All Star annullano i due set point a disposizione delle rosa e portano la lotta sino al 17-15 della Pomì.

13.jpg

Nel secondo set, super break dell'All Star con quattro punti consecutivi: Montani mette lo stop alla formazione guidata da Consuelo Mangifesta e la solita Stoyanova prende per mano la Pomì. Caracuta si fa carico del contro-sorpasso delle rosa sino all'11-8: l'All Star Team non ci sta e riagguanta le avversarie sul 12 pari. Una sfida incredibile che, in questo secondo set, viene chiusa da un lungolinea di Guiggi che vale il 15-13. Il tie-break si apre con un All Star Team in splendida forma, capace di spingersi sino all'11-8: tutta la qualità della Pomì emerge e le rosa ritornano in parità. Zago firma il sorpasso rosa e, successivamente, è il turno di Stoyanova. È proprio la bulgara, sul 14-11, a chiudere il match con un imponente muro.

10.jpg

Con la coppa in bacheca Pomì si prepara alla prossima tappa di Cesenatico che mette in palio la 13^ Supercoppa Italiana. Prima però tutto il team del send volley chiamerà a raccolta il popolo rosa, Giovedì 22 alle 19.00 presso la ditta Stabili di via degli Artigiani 36 a Casalmaggiore la VBC ha organizzato un'amichevole/esibizione con la Savino Del Bene Scandicci, sarà l'occasione per rivivere la "Festa Rosa" che si era tenuta nel 2015 sempre nella stessa location con food e birra. Nel corso della manifestazione verrà presentata anche una nuova giocatrice del roster indoor per la stagione 2017/2018. La manifestazione è aperta a tutti, tifosi, appassionati.