Il Salvirola acciuffa in extremis l'Oratorio Castelleone

L'ORATORIO CASTELLEONE
Pin It

 Gran battaglia in cui il Salvirola rimonta l'Oratorio Castelleone e strappa il pari in extremis. Male l'arbitro che ha danneggiato i padroni di casa.

TERZA CATEGORIA - GIRONE A - 5° GIORNATA DI RITORNO

Domenica 11 Febbraio - Ore 14.30

ORATORIO CASTELLEONE-SALVIROLA 3-3

ORATORIO CASTELLEONE Rossi, Sinelli, Bettinelli, Galli, Franzoni, Beacco, Ronconi, Fargnoli (42' st Robati), Carubelli, Borra (24' st Vailati), Gusmaroli (21' st Ubbiali)

Allenatore: De Giuseppe

SALVIROLA Sangiovanni, Vecchi, Ruggieri, Pezzotti, Oldoni, Mazzani, Lucini Paioni (13' st Bergamaschini), Maraffino, Lanzi (38' st Brignoli), Bonizzoni, Ammar (21' st Uggè)

Allenatore: Bosi

ARBITRO Gjokeja di Cremona

RETI 29' Carubelli 3' st rigore Maraffino 7' st Beacco 41' st autorete Sinelli 45' st Ubbiali 50' st Bergamaschi

NOTE Ammoniti Ruggieri, Beacco, Carubelli, Gusmaroli

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Pronti via e Mosconi mette in mezzo per Borra che calcia di poco a lato. All'8' Fargnoli salva su un tiro del Salvirola. Al 15' Sinelli di controbalzo da angolo manda alto. Al 16' Franzosi libera su un cross insidioso ospite. Al 21' doppia chance Salvirola. Al 28' Carubelli di testa centra la traversa e il portiere blocca sulla linea. Al 29' Carubelli si allarga e riceve palla da Fargnoli che la ruba a Maraffino poi calcia sul secondo palo e insacca. Al 35' Mosconi dalla distanza impegna Sangiovanni. Nel secondo tempo subito rigore trasformato da Maraffino poi Beacco su punizione centra l'angolino. All'11' Rossi para su punizione ospite poi al 12' paura in area ospite senza che nessuno riesca a insaccare. Al 22' Ubbiali crossa ma la difesa libera, sull'angolo successivo Fargnoli di testa non centra la porta. Al 31' punizione per il Salvirola che non impensierisce la difesa. Al 34' Rossi controlla due volte di mano in area e l'arbitro fischia punizione in area ma la difesa se la cava. Al 35' doppio tentativo di Ubbiali e doppia grande risposta di Sangiovanni. Al 39' Mosconi toccato in area da dietro non va giù e l'arbitro non concede il rigore. Al 41' autorete di Sinelli su cross dalla fascia. Al 45' su rimessa laterale palla ad Ubbiali che insacca. Al 50' su punizione si accende una mischia e Bergamaschi pareggia. Male l'arbitro che ha danneggiato almeno due volte l'Oratorio Castelleone.