Il San Luigi espugna Acquanegra nel festival degli ex

IL SAN LUIGI
Pin It

Il San Luigi vince un combattuto derby con l'Acquanegra. Partita ricca di emozioni. Tantissimi gli ex: Rocca, Aiardi, Favini, Rossi, M. Cofferati ma soprattutto Visigalli appena arrivato all'Acquanegra dal San Luigi e subito in gol. L'Acquanegra paga anche le tante assenze.

TERZA CATEGORIA - GIRONE A - RECUPERO 14° GIORNATA DI ANDATA

Sabato 23 Dicembre - Ore 14.30

ACQUANEGRA 2
SAN LUIGI 3

ACQUANEGRA M. Cofferati, Visigalli, F. Zorza, L. Cofferati, Valdameri (37' st Digiuni), Fontana, Seghizzi (1' st Gastaldi), Paloschi (25' st Nolli), Bergamaschi (29' st Lupi), Fregoni (39' st Canterucci), Masotti. 
All. Baffi

SAN LUIGI Cuccari, Fiammetti (20' st Rocca), Mahjoubi (43' st Baini), Favini, Nagrimonti (22' st Ferrari), Mollica, Comendulli, Modonutti, Castelvecchio (14' st Premoli), G. Grandini, S. Rossi.
All. Aiardi

Arbitro: Piacentini di Cremona

Reti: 3' Fregoni 5' Fiammetti 22' Mahjoubi 42' Visigalli 18' st rigore Modonutti

Note: Espulso mister Aiardi per proteste al 10' st

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

acquanegra2.jpg

L'ACQUANEGRA

Al 3' Fregoni scatta sul filo del fuorigioco e batte il portiere ospite. Al 5' immediato pareggio di Fiammetti lesto nel sfruttare una palla vagante in area. Al 10' grande occasione grigiorossa con un tiro in mezza rovesciata di Bergamaschi respinto da Cuccari, irrompe Seghizzi che mette però alto. Al 22' Mahjoubi si prende beffa della difesa e batte M. Cofferati. Al 42' Visigalli pareggia (curiosità: fino a pochi giorni fa giocava proprio nel San Luigi) di testa su palla inattiva. Nel secondo tempo al 63' un difensore dell'Acquanegra sia pure involontariamente atterra un giocatore del San Luigi: rigore giusto trasformato da Modonutti. Nel finale l'Acquanegra spinge e sfiora il pareggio un paio di volte con Masotti ma non lo trova.