Il Gussola sogna ma il Corona lo gela: pareggio

Il Gussola
Pin It

 Il Corona beffa il Gussola strappando il pareggio nel finale di una gara maschia e sentita. Grandi proteste locali per l'arbitraggio.

SECONDA CATEGORIA - GIRONE J - 10° GIORNATA DI ANDATA
Domenica 12 Novembre - Ore 14.30
GUSSOLA 1-1 CORONA
     
Rastelli   Antonioli
Conti   Rozzi
Fortunati   Siena (34' st Ferrari)
Braga M.   Brigati (32' st Vicini)
Capra   Amato
Delpari   Borghesi
Finardi (47' st Ocran)   Fink
Pedrazzini   Scaglia (15' st Spadini)
Braga C. (35' st Grazioli)   M. Fadini
Marku   Fasoli
Dall'Alio (32' st Fochi)   F. Gennari (40' st Lazzarinetti)
     
Allenatore: Anselmi   Allenatore: Castagna
Arbitro: Paolillo di Cremona
 
Reti: 46' Delpari 41' st Lazzarinetti
Note: Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 70 circa.
- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Nel primo tempo il Gussola gioca su ritmi elevati e con pressing alto e mette in difficoltà il Corona. Al 15' serie di corner del Gussola e gol annullato a Marku per un fuorigioco giudicato inesistente, grandi proteste dei locali. Un errato rinvio della difesa favorisce Gennari che tira dritto per dritto sfiorando la traversa. Risponde il Gussola con un contropiede palla al piede di Pedrazzini che fa 30 metri di campo e centra per C. Braga che calcia sul palo lontano con palla alta di un soffio. Al 46' corner spizzicato in area sul secondo palo e Delpari di testa insacca. Il Gussola riprende bene nel secondo tempo e al 53' azione di Pedrazzini sulla trequarti, palla a Marku che gira per Dall'Alio che si gira bene e calcia in diagonale ma Antonioli respinge. Al 60' azione centrale del Gussola con C. Braga che salta anche l'ultimo difensore ma poi calcia fuori. Al 77' rilancio di Rastelli, Marku salta l'uomo e calcia forte ma il portiere respinge il suo tiro. All'86' la beffa: azione confusa e Lazzarinetti con un guizzo da opportunista pareggia poco dopo essere entrato dalla panchina. Nel finale forcing Gussola: cross da sinistra di Capra, la difesa nel tentativo di rinviare commette fallo di mano, grandi proteste ma l'arbitro giudica regolare l'azione. Al 93' poi punizione di Grazioli, Antonioli esce ma scheggia soltanto la palla che arriva a Delpari tutto solo sul secondo palo ma incredibilmente a porta sguarnita in diagonale mette a lato.