Grande successo per l'open Day in casa Esperia

Si è svolto sabato scorso il terzo open day di calcio femminile targato Esperia, il secondo sul campo del Cascinetto. Nonostante il ponte lavorativo, i numeri continuano a dare ragione al presidente Sassano ed al suo staff. Sotto il sole di giugno e la direzione tecnica di Viviana Schiavi infatti le bambine presenti erano 41!! (Dopo le 36 e le 31 delle prime due giornate). Le ragazze sono andate avanti nel percorso formativo scelto dai tecnici Esperia che sabato hanno portato a termine quello che ormai possiamo definire un allenamento vero e proprio con tanto di "partirella" finale. Il tutto sotto gli occhi dello staff del settore giovanile della US Cremonese, ospite della giornata.
Graditissime ospiti della terza giornata sono state anche Eleonora Piacezzi, giovane speranza della nazionale anche se ormai esperta giocatrice della nostra serie A con scudetti e presenze in Champions League con la maglia della Torres, e la dottoressa Michela Macalli responsabile sviluppo calcio femminile della Figc - Lnd Milano.
 
Le vacanze in casa Esperia "femminile" non sono ancora arrivate perché i progetti qui non restano tali ma si concretizzano, e per la gioia delle bambine, ora seguiranno i primi allenamenti (a cui potranno partecipare anche nuove bambine se interessate) per tre venerdì pomeriggio consecutivi nel mese di giugno.